,

Compattabile Biblioteca Seminario Vescovile di Padova – novembre 2018

Compattabile Biblioteca - Seminario Vescovile di Padova

Compattabile Biblioteca – Seminario Vescovile di Padova

Blocco compattato a destinazione Biblioteca

Blocco compattato a destinazione Biblioteca

Scaffalatura Compattabile Biblioteca

Le scaffalature compattabili che potete vedere in queste immagini sono a disposizione, in questo caso ad uso Biblioteca per il Seminario Vescovile di Padova.

La struttura naturalmente è realizzata da SYSTEMAG.

,

Soppalco Padova (carpenteria metallica) – ottobre 2018

Soppalco Padova

Soppalco Padova

Soppalco Padova in Carpenteria Metallica

Ecco la realizzazione del nostro ultimo Soppalco (Padova) in Carpenteria Metallica, naturalmente modello Systemag.

In questo caso, abbiamo installato strutture in acciaio completamente smontabili, costruite con materiali certificati all’origine dal fornitore (la certificazione è di tipo 3.1 secondo norma UNI EN 10204).

I profilati, invece, sono in qualità S275JR e S235JR e conformi alle norme UNI 10025.

Inoltre, ci siamo serviti di strutture assemblate con bulloneria ad alta resistenza, come viti classe 8.8 e dadi classe 6.S.

Per quanto riguarda il fissaggio a terra, poi, abbiamo scelto ancoranti meccanici dopo la verifica delle capacità portanti della pavimentazione.

Anche i semilavorati sono realizzati con materiale saldabile e compatibile con il processo di saldatura semiautomatico a filo continuo in atmosfera protetta ArCO2 metodo 135 (MAG – filo pieno gas attivo). Invece, il procedimento di saldatura è certificato da RINA secondo la norma UNI EN ISO 15614-1.

Infine, ci siamo affidati a personale qualificato secondo norma UNI EN 287-1 per la saldatura.

Tutti i riferimenti normativi                                                                    

Abbiamo progettato la nostra  struttura  metallica sulla base delle “Norme Tecniche per le Costruzioni”  emanate con  Decreto  Ministeriale del 14 gennaio 2008. Naturalmente, seguendo le relative istruzioni contenute nella circolare 2 febbraio 2009, n° 617. Per la progettazione antisismica della struttura si fa riferimento in particolare al capitolo 3 “Azioni sulle Costruzioni”.